Cheesecake trifle

Cheesecake trifle

Difficoltà 11

Persone: 4/6

Cheesecake trifle

Ingredienti

200g biscotti secchi
50g burro fuso
2 cestini di fragole
220g philadelphia
60g zucchero a velo
150g panna da montare
2 cucchiaini di estratto di vaniglia o una bacca

Preparazione

Prepariamo la crema al formaggio montando il philadelphia con lo zucchero a velo, la vaniglia e la panna che va aggiunta a filo a poco a poco.

Frulliamo le fragole e passiamo la polpa al setaccio in modo da ottenere una salsa liscia.

Tritiamo i biscotti secchi e aggiungiamo il burro fuso, amalgamiamo bene.

A questo punto siamo pronti per assemblare il nostro trifle: alla base del bicchiere mettiamo uno strato di biscotti, poi versiamo un cucchiaio o due (dipende dai vostri gusti) di crema al formaggio e poi la salsa di fragole.

Continuiamo con un altro strato di crema al formaggio e altra salsa di fragole.

Mettiamo in frigo fino al momento di servire.

http://www.trytocook.com/2013/10/25/cheesecake-trifle/

VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Cestini di meringa con crema al caffè

Cestini di meringa con crema al caffè

Difficoltà 11

Persone: 4/6

Cestini di meringa con crema al caffè

Ingredienti

PER LA MARINGA:
70g albume (circa 2)
70g zucchero a velo
70g zucchero semolato
PER LA CREMA:
1 tuorlo
50g zucchero
40g farina o maizena
1 stecca di vaniglia
250ml latte
250ml panna da montare
2 tazzine di caffè

Preparazione

Prepariamo la meringa montando nella planetaria o con le frustine elettriche l'albume; in una ciotola uniamo i due tipi di zucchero.

Quando l'albume inizia a schiumare aggiungiamo la metà dello zucchero un po' alla volta continuando a montare gli albumi per almeno 20 minuti.

Quando il composto è ben montato aggiungiamo il resto dello zuccchero incorporandolo con una spatola con un movimento delicato dal basso verso l'alto.

Mettiamo la meringa in una sac à poche e formiamo dei cestini su una placca rivestita di carta forno. Per fare i cestini, formiamo prima un disco e poi giriamo tutto intorno alla circonferenza salendo di qualche centimetro.

Facciamo asciugare i castini in forno caldo a 100° per circa 1h,30 minuti.

Prepariamo la crema pasticcera come indicato nella sezione salse e sughi dolci e mentre aspettiamo che si raffreddi prepariamo il caffè e montiamo la panna ben soda.

Quando la crema è ben fredda versiamo circa due tazzine di caffè e mescoliamo, poi incorporiamo la panna con una spatola e con movimenti delicati dal basso verso l'alto. Facciamo riposare la crema al caffè in frigorifero per un paio d'ore.

Riempiamo i cestini di meringa con la crema al caffè senza esagerare altrimenti il dolce risulterebbe troppo pesante, e, se volete, decorate con un ciuffetto di panna montata o con una spolverizzata di cacao amaro.

http://www.trytocook.com/2013/10/25/cestini-di-meringa-con-crema-al-caffe/

VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Semifreddo vaniglia e cioccolato

Semifreddo vaniglia e cioccolato

Difficoltà 11

Semifreddo vaniglia e cioccolato

Ingredienti

7 tuorli
100g zucchero semolato
1 baccello di vaniglia
350ml panna fresca
50g cioccolato al latte
50g cioccolato fondente

Preparazione

Montiamo i tuorli con lo zucchero fino a formare una crema bianca; aggiungiamo i semi estratti dal baccello di vaniglia*.

Cuociamo la crema a bagnomaria per circa 5 minuti mescolando continuamente e stando attenti a non cuocere troppo le uova. Facciamo raffreddare.

Montiamo la panna.

Alleggeriamo la crema di uova con un cucchiaio di panna, poi versiamo il tutto nella panna rimasta, mescolando delicatamente dall'alto verso il basso per non smontare il composto.

Sciogliamo a bagnomaria i due cioccolati e facciamo intiepidire.

Foderiamo uno stampo da plumcake con un foglio di pellicola trasparente facendo uscire verso l'esterno un eccesso abbondante, che ci servirà per chiudere il semifreddo.

Versiamo metà del composto nello stampo, mentre nell'altra metà aggiungiamo il cioccolato fuso.

Versiamo, poi, nello stampo anche il composto al cioccolato.

Copriamo il semifreddo con l'eccesso di pellicola e mettiamo in freezer per almeno 8 ore.

Consigli

*Se volete, potete usare 2 cucchiaini di estratto di vaniglia, in sostituzione del baccello.

http://www.trytocook.com/2012/08/08/semifreddo-vaniglia-e-cioccolato/

VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)