Biscotti con nocciole e cioccolato

Biscotti con nocciole e cioccolato

Difficoltà 11

Biscotti con nocciole e cioccolato

Questi biscotti mi riportano alla mia infanzia, quando mia nonna ne preparava, e ne prepara ancora, in quantità industriale durante le feste natalizie...Con questa ricetta si possono ricavare circa 90 biscotti.

Ingredienti

6 uova
600g farina
600g nocciole
600g zucchero
1 confezione di cacao amaro in polvere
1 bustina di lievito
2 tavolette di cioccolato (fondente o al latte)

Preparazione

Frulliamo il più finemente possibile le nocciole.

Tagliamo il cioccolato a pezzettini.

In una ciotola molto capiente uniamo tutti gli ingredienti e impastiamoli velocemente. L'impasto risulterà molto appiccicoso.

Formiamo delle palline della grandezza di una noce aiutandoci bagnando di volta in volta le nostre mani con dell'acqua calda. Disponiamo i biscotti su una placca rivestita di carta forno e cuociamo per circa 20 minuti a 180°.

http://www.trytocook.com/2013/01/07/biscotti-con-nocciole-e-cioccolato/
VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Lingue di gatto

Lingue di gatto

Difficoltà 11

Lingue di gatto

Una ricetta adatta al recupero degli albumi che di solito ci avanzano quando prepariamo una crema pasticcera... Semplici e veloci, questi biscottini accompagnano benissimo il thè o il gelato!

Ingredienti

50g zucchero a velo
50g farina
40g burro
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 albumi

Preparazione

Lavoriamo a crema il burro ben ammorbidito con lo zucchero a velo e la vaniglia.

Aggiungiamo la farina e gli albumi, continuando a mescolare con una frusta a mano fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Mettiamo il composto in una sac a poche e rivestiamo una teglia con carta forno.

Formiamo delle strisce d'impasto della misura di un dito circa, anche un po' più sottili, e cuociamo in forno a 200 per 7/8 minuti.

Sforniamo e lasciamo raffreddare.

http://www.trytocook.com/2012/05/22/lingue-di-gatto/
VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Pasta frolla

Pasta frolla

Difficoltà 21

Con questa dose riusciamo a fare una crostata di circa 24/26 cm di diametro. In questa preparazione io userò la vaniglia per aromatizzare il mio impasto, ma si può mettere la scorza di limone oppure lasciarla naturale, secondo i vostri gusti.

Ingredienti

300g farina
100g zucchero
150g burro
2 uova (1 intero e un tuorlo)
1 baccello di vaniglia
1 pizzico di sale

Preparazione

In una ciotola molto capiente versiamo la farina, un pizzico di sale, lo zucchero e il burro ammorbidito. Impastiamo bene fino a creare una 'sabbia'.

Incidiamo il baccello di vaniglia* e preleviamone la polpa con la punta di un coltello, aggiungiamo la polpa al composto.

Uniamo le uova e impastiamo velocemente per pochi minuti fino a creare una palla liscia ed omogenea. Facciamola riposare in frigo per almeno 30 minuti prima di stenderla.

Se non riuscite ad impastare la vostra frolla con le mani, vi consiglio di mettere tutto nel mixer, prima la farina, il sale lo zucchero il burro e la vaniglia e per ultimo le uova. A voi non resterà altro che formare la palla.

Consigli

*Il baccello di vaniglia può essere riutilizzato per aromatizzare il latte che scaldiamo per la crema pasticcera o per la panna cotta. Se vi piace, potete anche metterlo nel barattolo dello zucchero, avrete sempre un fantastico zucchero vanigliato.

http://www.trytocook.com/2012/05/14/pasta-frolla/
VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 4.3/5 (3 votes cast)