Cheesecake trifle

Cheesecake trifle

Difficoltà 11

Persone: 4/6

Cheesecake trifle

Ingredienti

200g biscotti secchi
50g burro fuso
2 cestini di fragole
220g philadelphia
60g zucchero a velo
150g panna da montare
2 cucchiaini di estratto di vaniglia o una bacca

Preparazione

Prepariamo la crema al formaggio montando il philadelphia con lo zucchero a velo, la vaniglia e la panna che va aggiunta a filo a poco a poco.

Frulliamo le fragole e passiamo la polpa al setaccio in modo da ottenere una salsa liscia.

Tritiamo i biscotti secchi e aggiungiamo il burro fuso, amalgamiamo bene.

A questo punto siamo pronti per assemblare il nostro trifle: alla base del bicchiere mettiamo uno strato di biscotti, poi versiamo un cucchiaio o due (dipende dai vostri gusti) di crema al formaggio e poi la salsa di fragole.

Continuiamo con un altro strato di crema al formaggio e altra salsa di fragole.

Mettiamo in frigo fino al momento di servire.

http://www.trytocook.com/2013/10/25/cheesecake-trifle/
VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Semifreddo alle fragole

Semifreddo alle fragole

Difficoltà 11

Ingredienti

125g albumi
250g zucchero semolato extrafine
250g fragole
500ml panna da montare

Preparazione

Montiamo gli albumi con lo zucchero fino a formare una meringa; montiamo la panna; frulliamo le fragole.

Assembliamo il tutto, incorporando gli ingredienti con una spatola muovendola delicatamente dall'alto verso il basso.

Rivestiamo le cocotte monoporzioni con della pellicola, lasciandone uscire un po'. La pellicola ci aiuterà a sformare il semifreddo senza rovinarlo.

Dividiamo il composto nelle cocotte e metiamole nel congelatore per qualche ora. Prima di servirle, mettiamole in frigo, sformiamole e guarniamo con una fragolina.

http://www.trytocook.com/2012/04/20/semifreddo-alle-fragole/
VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Latte in piedi

Latte in piedi

Difficoltà 11

Persone: 6/8

Ingredienti

1l latte
100g zucchero
15g gelatina in fogli
1 stecca di vaniglia
granella di pistacchi

Preparazione

Mettiamo ad ammollare la gelatina in una ciotolina con un abbondante acqua fredda.

In una casseruola scaldiamo il latte con lo zucchero per circa 15 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto per non far bollire il latte. Incidiamo il baccello di vaniglia* e, con la punta di un coltello, rimuoviamone la polpa, che andremo ad aggiungere al late.

Spegnamo il fuoco e aggiungiamo la gelatina ben strizzata; mescoliamo per farla sciogliere completamente.

Disponiamo il latte in stampini monoporzione e mettiamoli in frigorifero per circa 8 ore.

Prima di servire, sformiamo e spolverizziamo con un pizzico di granella di pistacchi.

Consigli

*Il baccello della vaniglia è riutilizzabile in vari modi: possiamo profumare il latte che scaldiamo per una crema pasticcera, oppure possiamo metterlo nel nostro barattolo dello zucchero per profumarlo alla vaniglia...delizioso nel caffè.

http://www.trytocook.com/2012/04/20/latte-in-piedi/
VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)