Calamari ripieni

Calamari ripieni

Difficoltà 11

Persone: 4

Ingredienti

4 calamari
1 uovo
prezzemolo tritato
1 spicchio d'aglio
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

Puliamo e laviamo i calamari. Tritiamo i tentacoli e rosoliamoli con un filo d'olio e lo spicchio d'aglio.

Trasferiamoli in una ciotola, uniamo 1 cucchiaio di pangrattato una manciata di prezzemolo tritato e l'uovo; saliamo e pepiamo.

Riempiamo i calamari con il composto e chiudiamo l'estramità con uno stecchino.

Prepariamo la panatura con pangrattato e prezzemolo tritato, impaniamo i calamari e disponiamoli in una teglia spennelata di olio e cuociamo in forno a 200° per 15/50 minuti. Spegnamo il forno e gratiniamoli con la funzione grill per 5 minuti.

http://www.trytocook.com/2012/04/09/calamari-ripieni/

VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Involtini di speck

Involtini di speck

Difficoltà 21

Persone: 4

Ingredienti

8 fette di speck
200gr fagiolini
fontina
pomodorini
1/2 cipolla
olio extravergine di oliva
q.b. sale

Preparazione

Mettiamo a cuocere i fagiolini in abbondante acqua bollente salata per circa 15 minuti; scoliamoli e lasciamoli raffreddare.

Tritiamo la cipolla e rosoliamola in una padella con un filo di olio; aggiungiamo i pomodorini tagliati a cubetti e saltiamoli per qualche minuto; saliamo e raffreddiamo.

Disponiamo le fette di speck sul piano di lavoro, ricopriamole con un pezzetto di fontina e qualche fagiolino; arrotoliamo lo speck per formare gli involtini.

In una pirofila da forno versiamo il sugo di pomodorini, mettiamoci sopra gli involtini e grattiamo un po' di fontina.

Passiamo al grill fin quando la fontina non inizia a sciogliersi.

http://www.trytocook.com/2012/04/05/involtini-di-speck/

VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Rotolo di salmone

Rotolo di salmone

Difficoltà 11

Persone: 6

Ingredienti

8 fettine di salmone
2 panetti di robiola
1 manciata di rughetta

Preparazione

Stendiamo le fettine di salmone su un foglio di pellicola trasparente, mettendone 4 sopra e 4 sotto leggermente sovrapposte per formare una sorta di sfoglia.

Stendiamo la robiola, avendo cura di coprire bene tutta la superficie di salmone. Quindi ricopriamo con la rughetta lavata, strizzata e tagliata.

Arrotoliamo la sfoglia di salmone aiutandoci con la pellicola e impacchettiamo il rotolo. Facciamo riposare in frigorifero per qualche ora.

Prima di servire, tagliamo il rotolo a fette spesse circa 1cm.

http://www.trytocook.com/2012/04/05/rotolo-di-salmone/

VN:F [1.9.22_1171]
Vota la ricetta!
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)